IoT nel settore Healthcare: Opportunità e sfide

Negli ultimi tempi, non possiamo negare che il mercato dell’internet delle cose o IoT sta rivoluzionando sempre di più anche il settore sanitario.

L’Healthcare sta crescendo costantemente, grazie allo sviluppo di applicazioni che vanno dal monitoraggio remoto all’adesione ai farmaci. Vediamo in questa guida quali sono le sfide e i benefici dell’IoT nell’Healthcare.

IoT: opportunità per i pazienti e per la comunità medica

L’Internet delle cose o IoT ha numerose applicazioni nel settore sanitario: dal monitoraggio remoto ai sensori intelligenti sino all’integrazione dei dispositivi medici.

Quali sono i benefici? Oltre a migliorare salute dei pazienti, la tecnologia IoT consente ai medici ed infermieri di organizzare meglio il proprio lavoro professionale, garantendo prestazioni sanitarie di maggiore qualità. Inoltre, l’implementazione dell’IoT nell’Healthcare consente di ridurre gli sprechi, le inefficienze, i “colli di bottiglia” dei processi sanitari e i costi, con notevoli risparmi economici per la sanità pubblica.

Tecnologie IoT nel settore sanitario: sfide

L’Internet delle cose applicato al settore sanitario comporta benefici, ma anche la necessità di affrontare sfide crescenti. Per cominciare, c’è un’enorme quantità di dati raccolti da un gran numero di dispositivi connessi, che può rappresentare una sfida per il personale della struttura sanitaria.

Poiché i dati vengono scambiati con altri dispositivi, la questione della sicurezza non può essere assolutamente ignorata. L’accesso non autorizzato ai dispositivi può anche portare a possibili danni alla salute e alla sicurezza dei pazienti. Autenticazione e crittografia sono le pietre miliari per raggiungere il successo nella battaglia contro queste sfide.

La capacità delle strutture sanitarie di trasformare i dati raccolti in informazioni significative e rilevanti influenzerà il futuro dell’IoT. Va tenuto presente che l’IoT supporta i medici ed il personale ospedaliero al fine ultimo di facilitare la diagnosi e il trattamento, ridurre sprechi e le inefficienze nel sistema sanitario.

Nel prossimo recente futuro, le tecnologie “indossabili” come fitness tracker, monitor per controllare i livelli di glicemia e altri dispositivi medici collegati saranno sempre più implementati per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e per migliorare la salute dei pazienti.

Precedente La gestione del rischio Successivo La Blockchain trasformerà l'assistenza sanitaria?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.